Corso – Non Solo Miele 2023

Corso di apicoltura  |  TERZA EDIZIONE

 

corsi-apicoltore-non-solo-miele-2022-quartu-sant_elena-iglesias-sanluri-san_basilio-dualchi-ittiri-sant_antonio_gallura-istru-formazione-cagliari-sardegna

Corso di apicoltura

NON SOLO MIELE 2023 – PROROGA ISCRIZIONI AL 6 FEBBRAIO 2023

I nuovi corsi di Apicoltura “Non solo miele” del 2023 verranno avviati nel mese di FEBBRAIO 2023, si svolgeranno in tre differenti sedi:

  1. Edizione di Olbia/Monti (sede teorica online e sede pratica Olbia, sede degustazione mieli Monti)
  2. Edizione di Sassari (sede teorica online, sede pratica e degustazione mieli Sassari)
  3. Edizione di Cagliari/Quartu S.E. (sede teorica online, sede pratica e degustazione mieli Parco Naturale Molentargius-Saline Cagliari/Quartu S.E.)

I corsi sono patrocinati dai Comuni di Cagliari (CA), Quartu Sant’Elena (CA)Monti (SS) e dal Parco Naturale Regionale Molentargius-Saline.

Il corso prevede 80 ore di formazione teorico/pratica e verrà avviato con la collaborazione delle aziende apistiche del territorio.

La Formazione a Distanza (FAD), esclusivamente per gran parte delle lezioni teoriche, permetterà ai partecipanti di ottimizzare le spese e di non perdere nemmeno un appuntamento considerando che l’attività Live potrà essere rivista in qualsiasi momento. La formazione in presenza, ovvero lezioni pratiche, la visita aziendale e il laboratorio di Analisi sensoriale e di degustazione dei mieli, si svolgeranno in presenza fisica.

La nuova modalità didattica favorirà una maggiore partecipazione di tutti coloro che risiedono in territori distanti dalla sede corsuale e specie in un momento che ci vede costretti ancora una volta a limitare maggiormente spostamenti ed esborsi economici.

La formazione sarà così strutturata:

  • 39 ore di attività teorica in materia apistica (on-line in diretta con la possibilità di rivedere la lezione in qualsiasi momento);
  • 3 ore di degustazione e cenni sull’analisi sensoriale dei mieli (in presenza fisica);
  • 32 ore di attività pratica presso l’azienda apistica del territorio (in presenza fisica);
  • 3 ore di visita aziendale presso una realtà differente da quella in cui si svolge l’attività pratica (in presenza fisica);
  • 3 ore di formazione e orientamento all’avvio dell’attività (on-line);
  • 3 ore di esame finale (in presenza ed escluse dalle 80 ore complessive di formazione).

Grazie alla formazione teorica e laboratoriale, e alla formazione pratica direttamente in azienda, sarà possibile acquisire le conoscenze e le abilità di base già utili per poter operare in apiario con discreta autonomia.
Grazie poi al momento di orientamento dedicato all’avvio di impresa si avrà l’opportunità di conoscere quelli che sono i passi da fare per avviare l’attività.

IL CALENDARIO

Verranno programmati due pomeriggi infrasettimanali ogni settimana, orientativamente dalle 15.30 alle 18.30 o alle 19.30. Ogni lezione sarà da 3 o 4 ore in funzione della tipologia di attività e dal periodo dell’anno. I giorni settimanali verranno stabiliti entro il mese di gennaio 2023.

Chi può partecipare ai corsi

Il corso è rivolto ad un minimo di 17 e fino a un massimo di 22 partecipanti. Possono presentare domanda persone di tutte le età, purché aventi almeno 18 anni, e non è previsto nessun titolo di studio specifico e nessuna conoscenza pregressa nel settore.

SICUREZZA IN APIARIO

Prima dell’avvio della formazione pratica in apiario, e durante la stessa, occorre essere a conoscenza che il corso comporta operazioni aventi una certa tipologia di rischio nonostante l’utilizzo di dispositivi di protezione individuale, senza il quale non sarà possibile recarsi in apiario. Sarà obbligatorio durante tali operazioni dotarsi autonomamente degli indumenti protettivi contro eventuali punture d’api, rispettare rigorosamente le indicazioni fornite prima e durante le attività in campo.

Si raccomanda, infine, di sottoporsi preventivamente al RAST test (Radio Allergo Sorbent test), ovvero l’esame di laboratorio che misura nel sangue venoso il livello delle IgE (immunoglobuline) specifiche, prodotte in questo caso verso il veleno di apis mellifera. A titolo meramente informativo il costo del RAST test, che è possibile eseguire anche senza impegnativa nella maggior parte dei laboratori di analisi pubblici e privati convenzionati, ha un costo base di circa 10/15 euro (il costo varia in base al laboratorio che esegue l’analisi).

PROVA FINALE

La prova finale verrà programmata in data immediatamente successiva all’ultima ora di corso e rappresenta un momento aggiuntivo rispetto alle 80 ore previste dal progetto formativo.

I responsabili dell’osservazione e della valutazione delle conoscenze e delle abilità raggiunte saranno due dei formatori del corso.
Durante la prova in apiario ogni partecipante avrà l’opportunità di dimostrare il raggiungimento degli obiettivi didattici.

CERTIFICATO

Al termine del corso di formazione verrà consegnato l’attestato di partecipazione al corso di apicoltura di 80 ore.

FORMATORI

Maria Angela Cuccui (attività teorica)
Naturalista, apicoltrice e formatrice

Massimo Carpinteri (attività teorica)
Apicoltore professionista, formatore e Presidente AMi (Ambasciatori dei Mieli)

Marco Piu (attività teorica e pratica in apiario e in laboratorio)
Tecnico apistico e formatore (formatore pratico per la sede di Sassari)

Gavino Carta (attività teorico-laboratoriale e pratica in apiario e in laboratorio)
Tecnico apistico e formatore (formatore pratico per la sede di Sassari)

Angelo Cadelano (attività pratica in apiario e in laboratorio)
Apicoltore titolare dell’azienda apistica “Pitzinnas”, con sede a Quartu Sant’Elena (CA)

Nicola Caldarulo (attività pratica in apiario e in laboratorio)
Apicoltore titolare dell’azienda apistica “Nicola Caldarulo”, con sede a Olbia (SS)

COSTI, RIDUZIONI e domanda

La frequenza al corso è vincolata al pagamento di una quota di 590,00 € e viene riservata una riduzione pari a 90,00 € per tutti coloro che:

  • risiedono in uno dei seguenti comuni: Sassari, Olbia, Monti, Cagliari, Quartu S. E.;
  • hanno già frequentato un corso promosso e gestito da Istrù;
  • hanno già fatto domanda in passato per un corso promosso e gestito da Istrù che però non è stato avviato o per il quale, per motivi vari, non si è frequentato.

A titolo di acconto rimborsabile dovrà essere versato un importo pari a 90,00 € al momento dell’iscrizione al corso. I restanti 500,00 € potranno essere versati o interamente entro 7 giorni dal completamento della classe (verrà data comunicazione via mail a tutti i partecipanti) oppure, in alternativa, potranno essere versati in maniera dilazionata nel rispetto delle seguenti tempistiche:

  • 1° rata di 250,00 € entro 7 (sette) giorni dal completamento della classe;
  • 2° rata di 250,00 € entro le prime 40 ore di formazione.

Chi usufruirà della riduzione verserà, con la seconda rata, 160,00 € anziché 250,00 €.
Nel caso in cui NON si dovesse raggiungere il numero di posti necessari ad avviare la formazione (pari a 17), Istrù si occuperà della restituzione dell’acconto pari a 90,00 €, sempre attraverso bonifico bancario, entro 7 giorni dalla comunicazione stessa.

L’Acconto e la quota di partecipazione (in un’unica soluzione o dilazionata), dovranno essere versate sul seguente C/C bancario: IBAN IT69U0101544000000070755622 Banco di Sardegna, Filiale di Senorbì, intestato a Istrù.
La causale dovrà riportare una sola delle seguenti diciture (in considerazione dell’acconto, quota completa o rata che ci si ritrova a versare):

  • Non solo miele – Acconto edizione di _________ (indicare la sede corsuale)
  • Non solo miele – Quota di partecipazione completa edizione di _________ (indicare la sede corsuale)
  • Non solo miele – 1° rata edizione di _________ (indicare la sede corsuale)
  • Non solo miele – 2° rata edizione di _________ (indicare la sede corsuale)

Prima di consegnare la domanda di partecipazione scarica e leggi il progetto formativo e il regolamento (Allegato 1).

La domanda è possibile compilarla esclusivamente online, attraverso i link sottostanti, entro e non oltre il 6 febbraio 2023.
Verranno accettate le domande in ordine di arrivo per ognuna delle tre edizioni previste.

Allegati  per il corso di apicoltore

Domanda di partecipazione ai corsi di apicoltore

Accedi al modulo online per compilare la domanda di partecipazione in una delle due sedi in programma.

ISTRÚ

L’approccio di Istrù é quello di non operare mai da soli ma assieme alle persone. Grazie ad una ricca rete di aziende e professionisti verrà garantita un’alta professionalità e un elevato livello di cura dei dettagli e attenzione alle richieste e ai reali fabbisogni.
La formazione è solo il primo passo di un lungo cammino da progettare e percorrere insieme.

//